Sezioni

Festa del 20 giugno

La sera del 20 giugno al Centro, grande festa per insegnanti, genitori e studenti dei corsi di Lingua giapponese. 


Conferenza

Museo Poldi Pezzoli di Milano , vi segnaliamo la conferenza della Dott.ssa Keiko Ando Mei che si terrà giovedì 8 giugno alle ore 18.00 dal titolo:

 L’era Meiji. Dal feudalesimo alla rinascita del Giappone nella modernità

 


foto della conferenza tenuta il 14 settembre 2016 – Museo Poldi Pezzoli

Allestimenti ed altro…

il 22 settembre 2016 la maestra Keiko Ando ha partecipato all’allestimento della sala delle Cariatidi (Palazzo Reale di Milano), in occasione della presentazione della mostra “Mondo Fluttuante” (l’ukiyoe): Hokusai, Hiroshige e Utamaro.



il 2 aprile 2017 a Villa Paradeisos -Varese, giornata dedicata al Giappone. Il nostro Centro ha partecipato con una dimostrazione di Ikebana, tenuta da Maria Tullia Lupieri e da Maria Bergamin. 


Alla Fioreria di Cascina Cuccagna – Milano.  

Incontri di Ikebana in autunno e primavera a cura di Antonietta Ferrari.



4 aprile 2017 BIT fieramilanocity – Padigione Giappone. Il nostro Centro presenta un workshop di Furoshiki con Marina Leoni e Kuniko Sumita e una composizione di Ikebana realizzata da Antonietta Roberto e Marco Capelli

 


30 aprile / 1 maggio 2017 – Lainate Villa Litta – workshop di Ikebana con Antonietta Ferrari e Nadra Ben Fadhel


Shinto


L’esperienza del sacro in Giappone:

introduzione allo Shinto


神道

La Via degli Dei

a cura di Rossella Marangoni


Conoscere lo Shinto per capire il Giappone


da martedi 16 maggio 2017

ore 16.00

durata 2 ore

Programma.pdf


Modulo iscrizione.pdf

info: 338 1642282 – antogiulia@gmail.com


Open days 2015-2016


loc-openday2015
Siamo lieti di invitarvi al nostro open day di presentazione dei corsi e delle attività che si terranno prossimamente al Centro.
Dal 2 al 4 ottobre 2015 dalle ore 11.00 alle ore 18.30.
Vi aspettiamo.

via Lovanio 8 Milano / MM2Moscova

locandina.pdf


 

Programma completo Corsi 2015/2016

Pittura tradizionale giapponese

 


I colori che si trovano nella pittura tradizionale giapponese
sono ricavati ancora oggi, da materiali naturali:
minerali, conchiglie, terre e rocce particolari.
I giapponesi hanno coltivato, sin dall’antichità,
l’attitudine a coglierei mutamenti delle stagioni
attraverso un profondo rapporto di rispetto e di amore verso la Natura.
Per questo nella maggior parte delle opere pittoriche
noi troviamo degli aspetti naturalistici,
come un ramo di albicocco con alcuni fiori appena sbocciati
o la prima neve su un albero di pino.
In questi soggetti l’artista
cerca sempre di cogliere ed esprimere l’atmosfera e la raffinatezza
dell’attimo fuggente.
Un’altra peculiarità della pittura giapponese
è senz’altro, lo spazio vuoto,
lasciato volutamente bianco sullo sfondo dell’opera.

Questo “spazio vuoto” ha un suo valore e significato.


Corso di pittura giapponese 2016/2017


Primo ciclo ( 11 Ottobre – 6 Dicembre 2016 )

8 incontri di 2 ore

da martedi 11 ottobre 2016 ore 10.00

programmaprimociclo.pdf

– IL CORSO E’ AL COMPLETO –

Modulo iscrizione.pdf


Secondo ciclo ( 17 Gennaio – 14 Marzo 2017 )

8 incontri di 2 ore

da martedi 17 Gennaio 2017 ore 10.00

programmasecondociclo.pdf

– IL CORSO E’ AL COMPLETO –

Modulo iscrizione.pdf


Corso mensile

4 incontri di 3 ore

sabato 15 ottobre 2016 ore 10.00

sabato 19 novembre ore 10.00

domenica 22 gennaio 2017 ore 10.00

domenica 19 febbraio 2017 ore 10.00

programmacorsomensile.pdf

IL CORSO E’ AL COMPLETO

Modulo iscrizione corso mensile.pdf


info: 338 1642282 – antogiulia@gmail.com


 

Insegnante: SHOKO OKUMURA

Dal 1986 al 1998 frequenta lo Studio pittorico Mai a Chiba, in Giappone.
Laureatasi in pittura tradizionale giapponese alla Tokyo National University of Arts, nel 2008 vince una borsa di studio del Governo giapponese e si trasferisce in Italia, a Firenze, per studiare la tecnica del restauro di affreschi.
Ottenuto il diploma all’UIA di Firenze, partecipa ad alcuni importanti interventi di restauro. Nel 2010 si trasferisce a Milano, dove lavora e insegna pittura tradizionale giapponese.

 

 

 

Protetto: Documenti

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Kado: la Via dei Fiori

 


L’autentica arte dell’Ikebana
è chiamata Kado, che significa
“Via dei Fiori”.
E’ una Via di coltivazione
della dimensione estetica,
e non si limita alla sola realizzazione
di composizione floreale.
Aiuta a creare uno stato di calma e di serenità,
a ritrovare le proprie qualità
e valori umani.



Corso di ikebana 2016-17

26 lezioni di 2 ore circa

Gruppo A : da mercoledi 12 ottobre 2016 ore 16.00

Gruppo B : da mercoledi 12 ottobre 2016 ore 18.30

Gruppo C : da giovedi 13 ottobre 2016 ore 10.00


Riapertura iscrizioni del corso di ikebana (13 lezioni) da febbraio 2017

Per informazioni: 333.5429426 mariade0310@gmail.com

Modulo riapertura iscrizione 2017.pdf


 

Furoshiki: Arte del dono



Il furoshiki è un quadrato di stoffa
piegato e annodato
serve per contenere e trasportare oggetti,
o per avvolgere elegantemente dei regali.
In Giappone, fare un dono è a tutti gli effetti considerato un’arte,
omiyage in giapponese.
La qualità e l’attenzione ai dettagli
sono sinonimo di un’attenta e accurata scelta dell’omiyage,
un modo per onorare la persona che lo riceve.


Corso di Furoshiki 2017

tenuto da Marina Leoni

sabato 4 marzo 2017

dalle  15.00 alle 18.00


info: 349 8308314 – marinaleoni1959@gmail.com


Modulo iscrizione.pdf


Domanda di ammissione

La domanda di ammissione come socio ordinario

deve essere presentata personalmente presso la nostra sede di via Lovanio 8 Milano.

Telefonare al  3381642282 oppure 3498308314 per appuntamento in sede.