Varie

2018-19 Open days

5 – 6 – 7 ottobre dalle ore 11.00 alle 18.00

– Giornate Porte Aperte –

Presentazione delle attività e dei corsi 2018/19.

Vi aspettiamo nella nuova sede in via Sandro Sandri 2 Milano (MM3-Turati)







2017-18 video open day ottobre


Ringraziamo Andrea Gianoli per la realizzazione del video.

2017-18 Open Day

A tutte le persone che sono venute a trovarci e a quelle che avrebbero voluto esserci,

ecco alcune immagini di questi tre giorni di piacevoli incontri e momenti di ascolto.


2016-17 Festa del 20 giugno

La sera del 20 giugno al Centro, grande festa per insegnanti, genitori e studenti dei corsi di Lingua giapponese. 


2015-16 Open days


loc-openday2015
Siamo lieti di invitarvi al nostro open day di presentazione dei corsi e delle attività che si terranno prossimamente al Centro.
Dal 2 al 4 ottobre 2015 dalle ore 11.00 alle ore 18.30.
Vi aspettiamo.

via Lovanio 8 Milano / MM2Moscova

locandina.pdf


 

Programma completo Corsi 2015/2016

2016-17 Open days

Open Days al Centro di Cultura Giapponese

da martedì 27 settembre a domenica 2 ottobre dalle ore 11.00 alle ore 18.00

Mostra di Ikebana e presentazione attività 2016-2017


opendays2016

2016-17 Conferenze: dedicate al Giappone

Massimo Raveri

Il Centro di Cultura Giapponese


presenta e organizza 

un ciclo di conferenze presso

la nostra sede di via Lovanio 8 Milano

(M2 Moscova)



Le conferenze si tengono

il venerdì alle ore 18.30



Ingresso libero

(prenotazione obbligatoria)

338 1642282



28 Ottobre 2016

Keiko Ando

La lingua giapponese: le forme, i segni e i sentimenti”

*

18 Novembre 2016

Rossella Marangoni

“L’istesso giorno memorabile”: l’ambasceria dei giovani giapponesi a Milano e nell’Italia del 1585.

*

2 Dicembre 2016

Keiko Ando  

Presentazione del libro “Da cuore a cuore.Grandi Maestri zen ti parlano”

*

20 Gennaio 2017

Laura Ricca

Idee estetiche del Giappone tradizionale

*

24 Febbraio 2017

Ornella Civardi

L’ultimo sguardo. Zen, natura e dissacrazione nelle poesie giapponesi composte sul letto di morte

 

*

24 Marzo 2017 data spostata al

31 Marzo 2017

Massimo Raveri

Sentieri di illuminazione: il giardino zen e la meditazione sul paradiso”


Le conferenze si tengono il venerdì alle ore 18.30.


Ingresso libero

Prenotazione obbligatoria al  338 1642282


Programma.pdf


 

 

2015-16 Seminario 2016 (Crandola)

Dal 17 al 19 giugno 2016 si è svolto a Crandola in Valsassina (LC), il trentesimo seminario di Ikebana.
Ancora una volta, una bellissima esperienza…

Ecco alcune foto del seminario, tante altre a questo link


crandola2016_1crandola2016_8

crandola2016_7

crandola2016_4

crandola2016_5

 

crandola2016_6crandola2016_2crandola2016_3

 

 

2015-16 festa del 14 giugno 2016

Alcune immagini della festa di fine corso di lingua giapponese, tenutasi al Centro il 14 giugno.
Un piccolo ricordo di un anno condiviso insieme…

Per vedere tutte le foto  clicca qui 


festa14giu_8 festa14giu_3 festa14giu_5 festa14giu_6festa14giu_4   festa14giu_1 festa14giu_2festa14giu_7

2015-16 Conferenze

6 novembre 2015 – Giuliano Boccali

Dalla reggia alla conoscenza:
la biografia indiana del Buddha.

Giuliano Boccali, è stato per oltre quarant’anni professore di Indologia all’Università degli Studi di Milano, e in precedenza della stessa disciplina e di Religioni e filosofie dell’India a Venezia, Ca’ Foscari. Studia in particolare la mitologia hindu, la poesia classica, l’estetica sia letteraria sia figurativa e lo status delle passioni nella cultura indiana.

Giuliano BoccaliGiuliano Boccali____________________________________

20 novembre 2015 – Massimo Raveri

L’assoluto della Buddhità nella tradizione meditativa dei maestri mahåyåna.

Massimo Raveri insegna Religioni e Filosofie dell’Asia Orientale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Antropologo, si è specializzato nello studio delle religioni presso l’Università di Kyoto e di Oxford. A partire dal 1976, in diversi anni, ha svolto le sue ricerche sul campo in Giappone, studiando le tradizioni ascetiche del Buddhismo esoterico, le concezioni della morte e dell’immortalità e, ultimamente, i nuovi movimenti religiosi nella società contemporanea. 

Massimo RaveriMassimo Raveri

____________________________________

15 gennaio 2016 – Marcello Ghilardi

Busshō: la ‘natura di Buddha’ nel pensiero di Eihei Dogen.

Marcello Ghilardi svolge attività di ricerca all’Università di Padova, dove collabora con le cattedre di Estetica, di Storia della Filosofia Buddhista e con il Master di Studi Interculturali. Ha tenuto conferenze in diverse università italiane e straniere, tra cui Parigi, Barcellona, Berlino e Kyoto, ed è stato visiting scholar presso l’università di Hong Kong. Studioso da anni del pensiero e dell’arte giapponesi, ha pubblicato numerosi libri e articoli.

ghilardi_ghilardi6

____________________________________

22 gennaio 2016 – Virginia Sica 

Il Maestro Ikkyū Sōjun (1394-1481) e lo zen del «sottobosco»

Virginia Sica insegna storia premoderna e moderna e attinente letteratura giapponese presso il Dipartimento di Scienze della Mediazione Linguistica e di Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Milano. Dopo la laurea in Lingue e civiltà orientali, conseguita all’Istituto Universitario “L’Orientale” di Napoli con la guida del Prof. Adolfo Tamburello, della Prof.ssa Maria Teresa Orsi e della Prof.ssa Sagiyama Ikuko, per alcuni anni ha risieduto in Giappone con un incarico di docenza presso il Dipartimento di Estetica della Facoltà di Lettere di Tōhoku Daigaku (Università Statale del Tōhoku, Sendai).

Sica_

____________________________________

5 febbraio 2016 – Maria Teresa Orsi

Ai tempi di Bocchan. Riflessioni su Natsume Soseki.

Maria Teresa Orsi  si è laureata all’Istituto Orientale di Napoli. Ha insegnato Lingua e Letteratura giapponese all’Università di Napoli “L’Orientale” e all’Università di Roma “La Sapienza”. Dal 2012 ha il titolo di Professore Emerito e dal 2014 è socia dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Ha curato la traduzione e la presentazione al pubblico italiano di opere di autori giapponesi classici e moderni (Ueda Akinari, Natsume Soseki, Tsushima Yuko, Ishikawa Jun, Sakaguchi Ango) e ha scritto saggi sulla letteratura popolare e il manga. Nel 2012 ha pubblicato la traduzione commentata del Genji monogatari (La storia di Genji), per la quale le è stato assegnato, nel 2013, uno dei Premi Nazionali per la traduzione, istituiti dal Ministero dei Beni Culturali.

orsi 1orsi 3

____________________________________

8 aprile 2016 – Rossella Menegazzo 

Il senso dello spazio nella pittura di paesaggio su paravento.

Rossella Menegazzo è professore associato in Storia dell’Arte dell’Asia Orientale presso il Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano. Completato il Dottorato di Ricerca in Studi Orientali presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia con una tesi a indirizzo storico-artistico sul Giappone di epoca Edo-Meiji, ha seguito il coordinamento scientifico e curato diverse esposizioni e convegni sull’arte e la cultura asiatica in Italia e all’estero. E’ autore di saggi sull’arte, la fotografia e la grafica giapponesi.

____________________________________